Interviste

Calhanoglu: «Dovevamo chiuderla dal primo tempo! Ora più importante all’Inter»

Anche Calhanoglu si è fermato a parlare con Inter TV nel post partita del fondamentale 2-0 allo Shakhtar Donetsk. Queste le sue dichiarazioni al canale tematico ufficiale.

GRANDE VITTORIAHakan Calhanoglu parla al termine di Inter-Shakhtar Donetsk: «Abbiamo giocato molto bene anche oggi. Dovevamo chiudere la partita dal primo tempo, dove abbiamo creato tante occasioni che abbiamo sbagliato. Però non era un problema, perché nel secondo tempo abbiamo continuato a giocare bene, creato occasioni e fatto gol. Anche in questa partita, come contro il Napoli, abbiamo giocato bene. Mi sento molto bene, è normale che ho bisogno di un po’ di tempo essendo una nuova squadra. Poi grazie ai miei compagni, che mi hanno aiutato dal primo giorno. Settimana dopo settimana sono diventato più importante per questa squadra, sono molto contento e voglio continuare così. Noi prepariamo tutte le partite molto bene, siamo preparati in questo. Il nostro staff sta facendo molto bene, anche con il mister che è il primo che arriva. L’anno scorso avevo giocato sempre trequartista, ora c’è un altro ruolo: sono mezzala e sono cresciuto in questa posizione, sono più aggressivo e riesco a fare di più in fase difensiva. Fisicamente mi sento molto bene, se un giocatore gioca novanta minuti la condizione viene da sola. In queste ultime due-tre partita mi sento meglio anche fisicamente, poi ci sta che qualche volta si sbagli perché nel calcio c’è sempre alto e basso. Siamo sulla buona strada».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button