Interviste

Calabria: «Risultato pesante che non meritavamo. Crediamo allo scudetto»

Davide Calabria, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel corso del post-partita di Inter-Milan, match finito con il punteggio di 3-0

NESSUNA DIFFERENZA – Queste le parole di Davide Calabria: «Sicuramente c’è rabbia, non è il risultato che speravamo, non c’è stata questa differenza. Dobbiamo subito voltare pagina, perché domenica c’è una partita importantissima. Dobbiamo essere più concreti, stasera abbiamo creato delle occasioni dove potevamo far meglio, son stati anche bravi loro a chiudere. È un risultato pesante, ma per quello che abbiamo fatto vedere non lo meritavamo. Dobbiamo ripartire con fiducia, mancano poche partite, dobbiamo continuare così»

CREDERCI – Calabria si esprime sul gol annullato ai rossoneri: «Gol annullato? Dal campo i giocatori dell’Inter chiedevano un fallo di mano, che non c’era. Io penso che Handanovic non avrebbe mai potuto prendere quella palla, per noi dal campo era gol. Però è andata così. Difficoltà nel segnare? Le occasioni stasera ci son state, son bravi loro. Sono una grande squadra e si è visto. Noi potevamo essere più rapidi e decisi. Non dobbiamo farci abbattere, dobbiamo essere positivi ed essere decisivi quando calciamo. Dobbiamo avere la voglia di fare gol. Scudetto? Noi ci crediamo, questo è quello che posso dire».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh