Biraghi: “Napoli un tiro un gol, difficile commentare. Erano tutti dietro”

Articolo di
12 Febbraio 2020, 23:39
Cristiano Biraghi Inter
Condividi questo articolo

Biraghi è stato uno dei giocatori intervistati nel post partita di Inter-Napoli. Il giocatore ha parlato con Inter TV, il canale tematico ufficiale nerazzurro: ecco il suo commento a caldo sull’andata delle semifinali di Coppa Italia.

SCONFITTA CHE BRUCIACristiano Biraghi parla a Inter TV al termine di Inter-Napoli: «Il Napoli ha fatto la partita come si è visto. Si sono messi tutti dietro, grande sacrificio e complimenti a loro. Di solito le squadre come il Napoli sono abituate a giocare, quindi cambiare modulo e mettersi tutti dietro non è facile. Complimenti a loro, noi siamo stati anche sfortunati. A parer mio non è un risultato proprio giusto, ma dobbiamo capire questa sconfitta e gli errori. Sappiamo che c’è il ritorno, dove tutto è assolutamente aperto. Siamo una grande squadra, è normale che ci siano queste pressioni e questi stress fisici e mentali. Siamo pronti ad affrontare questo periodo, sappiamo che cosa ci aspetta e siamo tranquilli. Quando si difendono così non è facile per nessuna squadra. Ripeto: siamo stati anche sfortunati in alcuni episodi, perché queste partite quando la squadra si chiude dietro se eravamo più fortunati andavamo in vantaggio, loro si aprivano e trovavamo più spazi. Dovevamo sfruttare le occasioni che avevamo per trovare il vantaggio, ma penso che non abbiamo meritato la sconfitta oggi. Loro hanno fatto la loro partita, che è stata molto difensiva. Noi abbiamo concesso poco nelle ripartenze, che il Napoli è pericoloso con giocatori che attaccano bene la profondità. È difficile commentarlo: potevamo fare qualcosa in più, ma loro un tiro un gol. Questo è quello che succede, ma sappiamo che c’è il ritorno: faremo tesoro degli errori e vedremo di migliorare».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE