Asamoah: “Champions League? L’Inter sarà pronta! Primi però non basta”

Articolo di
15 Settembre 2019, 08:16
Condividi questo articolo

Asamoah ha parlato in zona mista nel post partita di Inter-Udinese. Il laterale ghanese si è subito proiettato sulla prossima sfida, sempre al Meazza, martedì alle ore 18.55 contro lo Slavia Praga per il debutto in Champions League.

DA UN MATCH ALL’ALTROKwadwo Asamoah è soddisfatto per Inter-Udinese, ma sa che ora deve subito voltare pagina: «Stiamo tutti bene, stiamo lavorando in maniera giusta. Siamo contenti per la vittoria, non era una partita semplice perché l’Udinese è una squadra fisica e tosta. Non è stato facile, però abbiamo portato a casa il risultato e siamo contenti. Noi cerchiamo di guardare partita per partita, non è facile ma vogliamo vincere e per farlo devi andare in campo e dare il massimo. Il mister vuole che i quinti, ogni volta che abbiamo palla, vadano al massimo. È il suo modo di gioco, se noi quinti sulla fascia spingiamo quando c’è da spingere e difendiamo quando c’è da difendere facciamo bene. La Champions League? Noi saremo pronti per la partita, stiamo lavorando. Ora iniziamo a lavorare per la prossima partita. Inter prima? Ogni partita per noi è molto importante, siamo ancora all’inizio e siamo contenti di essere primi in classifica, però non basta. Dobbiamo essere sempre pronti per ogni partita, ci vogliono tante energie fisiche per fare questo lavoro. Lo facciamo ogni settimana, anche per migliorare: non è semplice, ma è il nostro gioco e vogliamo divertire».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.