Match

Inter-Villarreal, Lukaku e asse sinistro promossi! Ma quanti bocciati – CdS

Inter-Villarreal di ieri sera ha messo in luce diverse difficoltà difensive ancora non risolte (vedi highlights). Sull’amichevole persa 2-4 il Corriere dello Sport ne promuove tre, fra cui Lukaku, ma ne boccia molti di più.

INTER-VILLARREAL, I PROMOSSI – C’è anche Romelu Lukaku fra i migliori dell’amichevole di ieri, secondo il Corriere dello Sport. La motivazione data dal quotidiano romano è perché, dopo i gol contro Lione e Pergolettese, si è ripetuto pure ieri e sta iniziando a dare quei segnali necessari dal punto di vista realizzativo. Bene poi la fascia sinistra, con Federico Dimarco e Robin Gosens autori degli assist. Una risposta interessante, dopo la partenza di Ivan Perisic destinazione Londra, che può far ben sperare Simone Inzaghi.

QUANTI BOCCIATI! – Le note negative di Inter-Villarreal, purtroppo, sono molte di più. In primis Milan Skriniar, ben lontano dalla condizione ideale e protagonista in negativo. Come lui i due compagni di reparto Alessandro Bastoni e Stefan de Vrij, che hanno partecipato al naufragio difensivo. Male anche Kristjan Asllani, sostituto del malconcio Marcelo Brozovic che ha steccato dopo un gran precampionato. Il classe 2002 ha perso troppi palloni, fra cui quello che ha portato al 2-2. Menzioni anche per Hakan Calhanoglu e i subentrati (mai visti) Joaquin Correa ed Edin Dzeko.

Fonte: Corriere dello Sport – and. ram.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh