Inter-Torino, Nainggolan e Izzo destini incrociati? Oggi chance importante

Articolo di
13 Novembre 2020, 11:19
Radja Nainggolan Inter Radja Nainggolan Inter
Condividi questo articolo

In vista di Inter-Torino in programma tra una settimana, Antonio Conte avrà l’opportunità di testare la condizione fisica di Radja Nainggolan in amichevole contro il Monza (vedi articolo). Chance importante per il centrocampista belga anche in ottica mercato. Come lui, situazione analoga anche per Armando Izzo.

TRA OMBRE E LUCIInter-Torino tra una settimana, ma i nerazzurri (quelli rimasti ad Appiano Gentile) scaldano i motori e si candidano per una maglia da titolare per la sfida del 22 novembre. Tra questi anche Radja Nainggolan, riserva di lusso per Antonio Conte. Osannato dai tifosi dopo il suo arrivo due anni fa dalla Roma, il centrocampista belga da quel momento ha disputato partite tra più ombre che luci, prima del suo rilancio al Cagliari (in prestito la scorsa stagione), con ventisei presente condite da ben sei gol. Tornato all’Inter in questa stagione, il calciatore non ha più avuto la possibilità di giocarsi le sue chance. Oggi giocherà titolare in amichevole contro il Monza, e si candida seriamente per una maglia da titolare contro i granata.

COME NAINGGOLANInter-Torino occasione importante per Nainggolan anche in ottica mercato, considerando l’interesse proprio del club granata nei suoi confronti. Per lui come anche per Matìas Vecino, possibile pedina di scambio per arrivare ad Armando Izzo. Il difensore italiano al Torino vive una situazione analoga a quella del centrocampista belga: arrivato dal Genoa per una cifra importante di circa 8,5 milioni, in maglia granata ha disputato partite di alto livello nella difesa a tre, e proprio per questo motivo potrebbe rientrare negli obiettivi di mercato dell’Inter in vista di gennaio. Il difensore ad oggi si allena a parte e non rientra nei piani del tecnico Marco Giampaolo.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.