MatchPrimo Piano

Inter-Spezia, Thiago Motta studia la trappola! Inzaghi con Gagliardini dal 1′

Inter-Spezia è la sfida che andrà in scena oggi a San Siro alle ore 18.30, valida per la quindicesima giornata di Serie A. Secondo Matteo Barzaghi, l’ex nerazzurro Thiago Motta proverà a tendere una trappola agli uomini di Inzaghi. Gagliardini verso una maglia da titolare

TRAPPOLA Inter-Spezia sarà una gara speciale per Thiago Motta, ex centrocampista nerazzurro. Secondo Matteo Barzaghi, non ci sarà posto per i sentimentalismi: «Thiago Motta potrebbe studiare qualcosa per tendere una trappola all’Inter di Simone Inzaghi, schierando un qualcosa di simile al 5-4-1. Lo Spezia è bravo a difendere, proverà a contenere la forza offensiva dell’Inter per ripartire in contropiede».

NOVITÀ – L’Inter, priva di Matteo Darmian e Andrea Ranocchia oltre a Stefan de Vrij e Alexandar Kolarov, scenderà in campo con la novità Roberto Gagliardini: «L’Inter dovrebbe giocare con Gagliardini in mezzo al posto di Barella, questa la novità. Sarà un 3-5-2 senza Darmian e Ranocchia. Bastoni confermato al centro della difesa con Skriniar sul centrodestra e Dimarco sul centrosinistra. Perisic e Dumfries sulle fasce, in mezzo Brozovic, Calhanoglu e appunto Gagliardini. Davanti Lautaro Martinez e Correa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button