Inter-Spezia, Conte non può rischiare: tocca a Eriksen? Modifica sulle fasce

Articolo di
17 Dicembre 2020, 18:32
Condividi questo articolo

Inter-Spezia è il prossimo appuntamento in Serie A e sarà nuovamente fondamentale per tentare il sorpasso in vetta. Conte ha pochissimi margini di scelta nella formazione iniziale, soprattutto se non dovesse recuperare nessuno degli infortunati. Eriksen pronto a tornare dal 1′ ma non è l’unico

ROSA CORTA – I tre preziosissimi punti ottenuti contro il Napoli danno serenità ad Antonio Conte, ma non troppa. Contro lo Spezia continuerà l’emergenza dell’Inter, soprattutto a centrocampo. Sebbene si provi a recuperare almeno uno tra Marcelo Brozovic e Arturo Vidal, tutto fa credere che non sia la scelta migliore rischiarli dal 1′. Prima di Natale bisogna andare in casa dell’Hellas Verona, sarebbe folle accelerare il rientro di titolari così importanti. Inter-Spezia rappresenta un crocevia da non fallire in termini di risultati, ma la testa deve andare anche alla complicata Verona-Inter pre-natalizia. Al momento non preso in considerazione il turnover massiccio, che vedrebbe in campo Andrea Ranocchia al posto di Stefan de Vrij a guidare la difesa.

DUE CAMBI – Rispetto alla formazione scesa in campo nel turno infrasettimanale, Conte non può mettere mano né alla difesa né all’attacco. Le modifiche coinvolgeranno il centrocampo, sia in mezzo sia sulle fasce. Per il posto da titolare come mezzala sinistra si candida Christian Eriksen, potendo contare su Stefano Sensi come backup nella ripresa. In questo caso Nicolò Barella agirà da mediano davanti alla difesa nel 3-5-2 contiano. Sulla fascia destra può essere il turno di Achraf Hakimi dal 1′, ma la novità potrebbe consistere nello spostamento di Matteo Darmian a sinistra. Poco convincenti le ultime prestazioni di Ashley Young, mentre Ivan Perisic servirà come alternativa offensiva dalla panchina. Da capire se Conte considera finalmente recuperato Aleksandar Kolarov, ancora a secco di minuti dopo lo stop per Coronavirus.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.