Inter-SPAL: la probabile formazione dell’Inter di Conte (14ª in Serie A)

Articolo di
1 Dicembre 2019, 11:11
La probabile formazione di Conte La probabile formazione di Conte
Condividi questo articolo

Inter-SPAL è in programma oggi a partire dalle ore 15.00. Partita valida per la quattordicesima giornata del Campionato Italiano di Serie A. Si torna in campo dopo l’importantissima vittoria di Praga (e prima del Barcellona), nel mirino sempre la Juventus capolista. Scopriamo la probabile formazione dell’Inter di Conte

LA ROSA E LA FILOSOFIA DI CONTE

INDISPONIBILI – Come al solito non è stata resa nota la lista dei convocati da parte dell’allenatore nerazzurro, ma il report medico ha confermato le assenze. Stavolta la lista si riduce a tre forfait: i centrocampisti Barella e Sensi più l’attaccante Sanchez, quest’ultimo in ripresa. Rientra Asamoah, ma ancora a mezzo servizio (come Politano).

MODULO – In campo andrà la squadra migliore e Conte ha “bocciato” il 3-4-3 dal primo minuto. Nessun dubbio sul fatto che l’Inter verrà schierata con l’ormai noto 3-5-2, ma stavolta c’è da aspettarsi qualche avvicendamento. Non si parla di turnover ma qualcosa di simile. In base al regista (Brozovic o Borja Valero?) si capirà chiaramente la strategia nerazzurra.

LA SQUADRA REPARTO PER REPARTO

DIFESA – Previsto un avvicendamento a copertura del capitano Handanovic tra i pali. Nonostante in diffida ci sia Skriniar, a riposare dovrebbe essere Godin, confermando de Vrij regista basso. Ballottaggio tra D’Ambrosio (centro-destra) e Bastoni (centro-sinistra), favorito il secondo.

CENTROCAMPO – Varietà di scelta solo ai lati, in mezzo tutto deciso. Conte può scegliere tra le coppie, con D’Ambrosio e Lazaro favoriti su Candreva e Biraghi, ma il lato di competenza dipenderà dalla scelta nel trio arretrato (l’austriaco potrebbe giocare a sinistra se a destra necessiterà maggiore copertura o viceversa, c’è da raddoppiare la marcatura sul lato di Skriniar). Brozovic torna nel ruolo di regista coadiuvato dalle mezzali Vecino e Gagliardini, interscambiabili sul centro-destra e centro-sinistra. Torna in panchina Borja Valero.

ATTACCO – Scelte assolutamente confermate. Così come dietro con Skriniar, davanti la preoccupazione è per il diffidato Lautaro Martinez (la prossima è Inter-Roma…), ma l’argentino quasi sicuramente farà coppia con Lukaku. Si scalda ugualmente Esposito, che sogna il debutto dal 1′, anche perché Politano per il momento fa solo numero in panchina dopo l’infortunio.

Clicca qui per sapere come e dove seguire Inter-SPAL di Serie A in diretta TV o LIVE streaming.

IL PROBABILE SCHIERAMENTO DELL’INTER

FORMAZIONE – Ecco dunque la probabile formazione titolare dell’Inter che affronterà la SPAL: Handanovic; Skriniar, de Vrij, Bastoni; D’Ambrosio, Vecino, Brozovic, Gagliardini, Lazaro; Lukaku, Lautaro Martinez.

Inter-SPAL Probabile Formazione

Inter-SPAL Probabile Formazione

IN PANCHINA – Padelli, Berni; Godin, Ranocchia; Candreva, Asamoah, Biraghi, Dimarco, Agoumé, Borja Valero; Politano, Esposito.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.