Inter-Shakhtar Donetsk, somiglianze con Bayer. Occhio a punto debole

Articolo di
14 Agosto 2020, 13:43
Condividi questo articolo

Il punto della situazione in vista di Inter-Shakhtar Donetsk, semifinale di Europa League in programma lunedì 17 agosto. Gli ucraini, allenati da Luis Castro, sembrano essere piuttosto simili al Bayer Leverkusen già battuto quattro giorni fa sempre a Dusseldorf. A riportarlo è Andrea Paventi per Sky Sport 24.

ANALISI – Secondo quanto riportato da Andrea Paventi su “Sky Sport” in vista di Inter-Shakhtar Donetsk di Europa League, l’Inter starebbe vedendo molti filmati per studiare lo Shakhtar Donetsk. Quest’ultimo somiglierebbe al Bayer Leverkusen perché sono molto bravi nella metà campo avversaria, ha quattro-cinque giocatori tecnici che possono mettere in difficoltà. L’Inter dovrebbe sfruttare le proprie caratteristiche rimanendo corta vincendo anche qualche duello individuale su Marlos e Taison. Lautaro Martinez e Romelu ukaku dovranno essere bravi ad abbassarsi e a sfruttare il fatto che il portiere dello Shakhtar (Andriy Pyatov, ndr) non è certo il più bravo delle quattro squadre in semifinale di Europa League.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.