Inter-Shakhtar Donetsk, Conte ha armi in più: un giocatore sta molto bene

Articolo di
16 Agosto 2020, 16:22
Inter-Shakhtar Donetsk Inter-Shakhtar Donetsk
Condividi questo articolo

In Inter-Shakhtar Donetsk è probabile che Conte riproponga la stessa formazione vista nelle ultime tre partite. In collegamento da Dusseldorf per Sky Sport 24 il giornalista Andrea Paventi, oltre a parlare dell’arrivo di Steven Zhang (vedi articolo), ha segnalato le armi dalla panchina con una “novità”.

NON SI CAMBIA?Andrea Paventi dà le ultime di formazione per Inter-Shakhtar Donetsk: «In linea di massima io quasi non mi aspetterei cambi. Poi, in questi due giorni l’abbiamo raccontato, Antonio Conte ha provato delle cose che a noi sono sembrate, però solo lui lo sa e pochi altri, delle soluzioni a gara in corso. Il grande utilizzo durante le partitelle sia di Victor Moses sia di Christian Eriksen, che possono tranquillamente giocare titolare uno al posto di Danilo D’Ambrosio e l’altro magari di Roberto Gagliardini come trequartista alle spalle dei due attaccanti, o come seconda punta visto che un terzo attaccante l’Inter non ce l’ha per l’infortunio di Alexis Sanchez. Però sono più soluzioni che mi sembrano a gara in corso».

L’UOMO NUOVO – Per Inter-Shakhtar Donetsk, secondo Paventi, c’è un terzo giocatore che si candida come alternativa: «Si può arrivare alla conferma dello stesso undici delle ultime tre partite. Anche perché questa partita ha consentito ai giocatori di avere una settimana di tempo, quindi anche chi è uscito un po’ affaticato dalla sfida col Bayer Leverkusen ha recuperato. Stanno tutti bene, c’è anche un giocatore che ci dicono stia molto bene e non gioca da molti mesi: è Stefano Sensi, che è un’altra opzione a gara in corso».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.