Inter-Shakhtar Donetsk, certezze Conte: 3-5-2 e Lautaro Martinez-Lukaku

Articolo di
16 Agosto 2020, 13:41
Condividi questo articolo

Inter-Shakhtar Donetsk si gioca domani sera e Conte non ha dubbi di formazione. Nelle ultime ore sono circolate ipotesi di 3-5-1-1 con Eriksen dall’inizio, ma il tecnico nerazzurro va avanti con le certezze che sono valse la semifinale di Europa League

NESSUN DUBBIOInter-Shakhtar Donetsk senza stravolgimenti. Nonostante l’assenza di Alexis Sanchez, Antonio Conte non terrà fuori Lautaro Martinez per avere un attaccante di peso da inserire a gara in corso. Il tecnico nerazzurro insiste con le proprie certezze, ovvero il 3-5-2 e la coppia composta dall’argentino e Romelu Lukaku. A centrocampo giocherà ancora Roberto Gagliardini, mentre Christian Eriksen sarà il dodicesimo uomo da inserire nel doppio ruolo di mezzala e trequartista a supporto della punta. Il danese è l’arma di Conte a gara in corso, come Victor Moses. Sugli esterni Danilo D’Ambrosio e Ashley Young, mentre in difesa ci sarà ancora Diego Godin. Fuori Milan Skriniar.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.