MatchPrimo Piano

Inter senza pausa e con troppi cartellini: contro la Fiorentina tocca variare

L’Inter di Conte non può fermarsi un attimo in questo periodo. Le partite in calendario sono tante e tutte importanti. Cambi obbligati in casa della Fiorentina, contro cui non sarà possibile testare la formazione anti-Juventus

CERTEZZE – Nemmeno il tempo di metabolizzare l’1-2 di Coppa Italia contro la Juventus che l’Inter deve già preparare la trasferta di Firenze. Si torna in campo addirittura venerdì. Poco tempo per preparare tutto e bene. Antonio Conte ritrova Achraf Hakimi e Romelu Lukaku dal 1′. Ma sarà costretto anche a puntare su Arturo Vidal e Alexis Sanchez, squalificati in vista della trasferta di Torino (martedì 9 febbraio). A “rischio” panchina Ashley Young e Lautaro Martinez, quest’ultimo da avere al 100% contro la Juventus.

ALTERNATIVE – Considerando i tre diffidati in Serie AAlessandro Bastoni, Nicolò Barella e Marcelo Brozovic -, facile capire che Conte dovrà modificare qualcosa tra Firenze e Torino. In difesa dovrebbe essere rispolverato Aleksandar Kolarov, già visto all’opera come terzo di sinistra sia in campionato sia in coppa nelle vincenti sfide contro la Fiorentina. A centrocampo Christian Eriksen si candida per agire da regista al posto del croato. Dopo la Fiorentina, infatti, a Milano arriverà la Lazio e non ha senso rischiare due terzi della linea mediana in diffida.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh