MatchPrimo Piano

Inter senza 10 giocatori e tanto turnover: ecco l’11 di Conte anti-Ludogorets

Conte ha deciso di affrontare i primi 90′ di Europa League con l’Inter B. In casa del Ludogorets è prevista una formazione più rimaneggiata che mai. Come da informazioni apprese da Marco Barzaghi – giornalista di “Sport Mediaset” -, la lista degli indisponibili si allunga e si può delineare la probabile formazione obbligata

TRASFERTA COMPLICATA – Due ore e mezzo di aereo e un’ora e mezzo di pullman dividono l’Inter dall’arrivo in Bulgaria, dove domani avverrà il debutto in Europa League (vedi informazioni). La certezza di Antonio Conte contro il Ludogorets si chiama Christian Eriksen, pronto a scendere in campo da titolare. Per il resto, tanti indisponibili e soprattutto turnover. Decisione dettata sia dai prossimi impegni sia dalle condizioni sfavorevoli del viaggio previsto.

I DIECI INDISPONIBILI – In Bulgaria non voleranno gli infortunati Alessandro Bastoni (tonsillite), Kwadwo Asamoah (comunque fuori dalla Lista UEFA, ndr), Roberto Gagliardini, Stefano Sensi e Sebastiano Esposito (a cui vanno aggiunti Tommaso Berni e Lucien Agoumé, fuori dalla Lista UEFA, ndr). Non ci sarà neppure Samir Handanovic, che proverà a recuperare per la prossima sfida contro la Sampdoria. Conte non porta in trasferta nemmeno Milan Skriniar e Marcelo Brozovic, che eviteranno lo stress del viaggio.

TURNOVER QUASI TOTALE – Per l’Inter di Conte previsto ampio turnover. A riposare sarà Stefan de Vrij in difesa, rimpiazzato da Andrea Ranocchia. Ci sarà spazio anche per Diego Godin e Danilo D’Ambrosio, probabilmente. A centrocampo rifiata Nicolò Barella in mezzo così come i due esterni, Antonio Candreva e destra e Ashley Young a sinistra. Al loro posto Matias Vecino più Victor Moses e Cristiano Biraghi sulle fasce. In attacco dovrebbe finalmente tirare il fiato Romelu Lukaku, almeno inizialmente sostituito da Alexis Sanchez al fianco di Lautaro Martinez. Tra i pali confermato Daniele Padelli, torna Borja Valero in cabina di regia. In panchina ci sarà ancora Filip Stankovic (portiere), probabilmente con almeno uno tra Lorenzo Pirola (difensore) ed Edoardo Vergani (attaccante), aggregati per completare la spedizione.

L’UNDICI PROBABILE – Di seguito la probabile formazione dell’Inter contro il Ludogorets: Padelli; Godin, Ranocchia, D’Ambrosio; Moses, Vecino, Borja Valero, Eriksen, Biraghi; Sanchez, Lautaro Martinez.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.