Match

Inter-Sassuolo, l’avversario: per De Zerbi solo due vittorie nelle ultime nove

Oggi alle 18.45 si giocherà Inter-Sassuolo, recupero della ventottesima giornata di Serie A. Analizziamo il momento della squadra di De Zerbi.

CRISI NEROVERDE – Oggi Inter e Sassuolo si affronteranno con presupposti nettamente diversi rispetto alla gara di andata. Alla sfida del 28 novembre la squadra di Roberto De Zerbi arrivava con cinque vittorie e tre pareggi nelle prime otto gare di campionato. Ossia con tre punti in più rispetto agli uomini di Antonio Conte. Un girone dopo, i neroverdi hanno solo 22 punti in più, i nerazzurri ben 53. Gli emiliani attraversano un momento non facile, soprattutto da quando è iniziato il girone di ritorno.

DIFFICOLTÀ – Nelle ultime nove gare di campionato, il Sassuolo può contare solo due vittorie. L’1-2 in casa del Crotone (14 febbraio) e il 3-2 contro il Verona del 13 marzo. Ma vi sono anche tre pesanti sconfitte contro Spezia, Udinese e Torino. E, dato ancor più negativo, ammontano a 17 le reti subite dai neroverdi nel girone di ritorno, una media di quasi due gol a partita. Ma questi sono dati che l’Inter dovrà fingere di non conoscere, nella sfida di stasera, così come i tanti assenti. Affrontare il Sassuolo non è mai facile, e non è oggi il momento di sottovalutare i neroverdi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.