MatchPrimo Piano

Inter-Sassuolo a rischio per focolaio (ma multiplo). Esito tamponi in arrivo

Inter-Sassuolo è a rischio rinvio? La possibilità c’è ma le combinazioni sono diverse. E non riguardano solo l’eventuale focolaio nerazzurro. Oggi arriverà l’esito degli ultimi tamponi effettuati ma già un nuovo giro è previsto prima dell’anticipo serale di Serie A

FOCOLAIO MULTIPLO – La positività di Samir Handanovic (vedi comunicato), che segue quella di Danilo D’Ambrosio post-Torino, mette l’Inter nelle condizioni di preallertarsi ulteriormente in vista del prossimo impegno. Sabato sera a Milano è atteso il Sassuolo. Che a sua volta vorrà scongiurare l’arrivo presso un ambiente in cui è in corso un focolaio. Soprattutto dopo aver perso ieri a Torino (vedi video). Proprio per questo oggi in casa nerazzurra verranno analizzati gli ultimi tamponi effettuati. Ed eventualmente comunicati nuovi positivi al Covid-19, facendo seguire l’iter previsto dal protocollo. Ma lo stesso verrà fatto da Torino (ultimo avversario) e Sassuolo (prossimo avversario). Nel triste gioco mediatico che consiste nel cercare il “colpevole”, sono tutti protagonisti e vittime. L’Inter è stata ospitata dal Torino post-focolaio granata e ora si rischia lo stesso con il Sassuolo in caso di focolaio nerazzurro. Dal momento che Handanovic e compagni potrebbero essersi contagiati tra Milano e Torino. Il nemico Coronavirus non riguarda solo una squadra e non va preso sottogamba né in partita né nei viaggi di andata e ritorno.

EVENTUALE RINVIO – In casa Inter, infatti, non si può non temere che ci siano altri casi dopo i primi due accertati. Sebbene il gruppo dei guariti (vedi lista) sia già piuttosto corposo ma non significa immunità certa. Previsto un ultimissimo giro di tamponi con risultati proprio a ridosso di Inter-Sassuolo. Che a questo punto è a rischio rinvio qualora dovessero spuntare altri casi tanto in casa nerazzurra quanto in casa neroverde (e granata). La situazione è da monitorare ora per ora. Da ricordare che la società nerazzurra emette comunicati solo in caso di tampone con esito positivo. Quindi, fino a ieri, l’unica “anomalia” riguarda(va) il tampone di Handanovic all’interno di un gruppo totalmente negativo. A breve seguiranno aggiornamenti da Appiano Gentile. Ma occhio anche a quello che succede in casa Sassuolo e Torino. Al momento non ci sono i presupposti per rinviare Inter-Sassuolo e non serve fare terrorismo mediatico ma è giusto considerare il rischio. Pertanto la Serie A cominci a pensare seriamente di inserire la partita in un’altra data del calendario qualora fosse necessario il rinvio su decisione dell’ASL competente. Anziché pensare a come sistemare meglio Juventus-Napoli, che si sarebbe dovuta giocare ieri…

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.