MatchPrimo Piano

Inter-Real Madrid, idee chiare per Inzaghi? La probabile formazione e i ballottaggi

Inter-Real Madrid è il primo grande impegno stagionale in quel di Milano. Un appuntamento da non fallire per iniziare al meglio l’avventura in Champions League. Inzaghi deve sciogliere alcuni dubbi di formazione, almeno uno per reparto

PROBABILE FORMAZIONE – Pochi cambiamenti, possibilmente nessuno. Questa è l’idea di Simone Inzaghi, che vuole continuare a lavorare sulla formazione-tipo. Recuperato in difesa Alessandro Bastoni (vedi focus), salvo sorprese le scelte sembrano praticamente fatte. L’Inter formato europeo riproporrà il 3-5-2 con un unico grande ballottaggio, in attacco: chi affiancherà Lautaro Martinez mercoledì sera? Al momento Edin Dzeko continua a essere la prima scelta, ma le quotazioni di Joaquin Correa sono in rialzo. A centrocampo scalpitano Denzel Dumfries a destra e Arturo Vidal in mezzo, ma Inter-Real Madrid non sembra l’occasione giusta per i test. Di seguito la probabile formazione dell’Inter di Inzaghi nel debutto in Champions League di mercoledì sera.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 9 Dzeko, 10 Lautaro Martinez.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button