Match

Inter-Real Madrid: dubbi e assenze nei blancos. Per Zidane è una finale

Poco meno di 48 ore al calcio d’inizio di Inter-Real Madrid. Per i nerazzurri di Antonio Conte, i dubbi sono soprattutto a centrocampo. Zidane, invece, deve fare i conti con parecchie assenze. Il dubbio fondamentale riguarda Karim Benzema (QUI le ultime)

COME UNA FINALE – È partito il countdown per Inter-Real Madrid. Zinedine Zidane deve fare i conti con alcune assenze sicure (come quella di Federico Valverde e Sergio Ramos) e con il dubbio cruciale Karim Benzema. Importanti i recuperi di Eden Hazard e Casemiro, risultati negativi al coronavirus dopo la quarantena. In difesa, dunque, il tecnico francese dovrebbe schierare Lucas Vázquez (devastante nella gara d’andata a Valdebebas), Raphaël Varane, Nacho Fernández e Ferland Mendy. A centrocampo, spazio al trio delle vittorie composto da Luka Modric, Toni Kroos e Casemiro (che avrà bisogno di ulteriori valutazioni mediche prima di poter scendere in campo). In attacco c’è il dubbio più grande: Hazard e Asensio paiono sicuri di una maglia. In base alle condizioni di Benzema, Zidane deciderà il da farsi. Da non sottovalutare l’ipotesi di un tridente leggero, con Hazard centravanti ibrido e uno tra Rodrygo Goes e Vínícius Júnior a completare il reparto.

 

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button