MatchPrimo Piano

Inter, il Parma conferma le parole di Conte: dal Genoa niente partite facili

L’Inter ha superato in maniera egregia il difficile terzetto di partite in Serie A contro Fiorentina, Lazio e Milan: nove punti e il sorpasso in classifica sui rossoneri. Con il +4 e lo scontro diretto a favore Conte, però, ha subito segnalato le difficoltà in arrivo (vedi articolo), e il Parma oggi ne ha dato dimostrazione. Ora c’è il Genoa.

PASSAGGIO DA FARE«Le prossime due gare contro Genoa e Parma daranno il segnale del livello di maturità che ha questa squadra». Così Antonio Conte domenica scorsa, poco più di un’ora dopo il derby vinto 0-3. Nell’immediato post partita della stracittadina che ha portato l’Inter a +4 sul Milan, ribaltando lo scontro diretto, il tecnico ha subito spostato l’attenzione: bisogna pensare ai prossimi avversari. Vero, sei giorni fa è arrivato un grande risultato, ma la strada verso la vittoria della Serie A è ancora lunga. Per non dire lunghissima. E i prossimi cinque giorni saranno cruciali per ribadire di valere il primato.

ALTRO CHE SFIDE FACILI! – C’è chi, molto frettolosamente, ha detto che per l’Inter adesso arriva un calendario semplice: nulla di più sbagliato. Il Genoa arriva da sette risultati utili consecutivi, ha perso solo una volta in dieci gare di Serie A da quando è arrivato Davide Ballardini (e fuori casa è reduce da tre partite senza subire gol) ed è fra le più in forma. E il Parma oggi (vedi articolo) ha dimostrato come le parole di Conte siano giuste: i gialloblù sono in risalita. Dopo un periodo nerissimo, sia dal punto di vista dei risultati sia da quello realizzativo, hanno ottenuto due 2-2 consecutivi. Vero, facendosi rimontare in entrambe un doppio vantaggio, ma dando l’impressione di non sentirsi già spacciati. Già da domani l’Inter dovrà seguire la strada indicata da Conte: il primato va consolidato, ora inizia il momento cruciale della stagione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh