Inter-Napoli, Politano sfida il suo passato. Feeling con Conte mai nato

Articolo di
28 Luglio 2020, 09:51
Condividi questo articolo

Inter-Napoli è un match molto particolare per Matteo Politano. L’ex Sassuolo, fino a fine gennaio, ha vestito la maglia nerazzurra. Il suo addio al club meneghino ha lasciato qualche strascico, ma in fin dei conti era la soluzione migliore per tutti.

ANCORA TU? – Il trasferimento di Matteo Politano al Napoli ha messo d’accordo tutte le parti in causa. L’Inter ha risolto una situazione scomoda, resa mediaticamente complessa dallo scambio saltato con Leonardo Spinazzola. Il club partenopeo ha trovato un ricambio immediato per José Callejon, che dovrebbe tornare in Spagna per chiudere la carriera. Nel mezzo, un feeling tra Politano e Antonio Conte mai realmente sbocciato. I nerazzurri si sono liberati di un peso, nonostante con Luciano Spalletti fossero rimasti per larghi tratti aggrappati alle fiammate dell’ex Sassuolo. In Inter-Napoli, in programma stasera ore 21.45, passato e presente torneranno faccia a faccia.

VIS-A-VIS – In realtà il Napoli e Politano erano andati vicinissimi al matrimonio precoce già ai tempi dell’ultima stagione col club neroverde. Poi il classe ’93 ha scelto l’Inter e Luciano Spalletti ha trovato il modo di valorizzarlo, al netto delle molteplici difficoltà della stagione scorsa. All’Inter chiude con 63 presenze, 6 gol e 6 assist. Bottino piuttosto magro, ma in linea di massima l’esterno scuola Roma non ha mai impressionato per numeri e cifre, se non in particolari frangenti dell’esperienza sassolese, in cui giocava molto a ridosso delle punte. Anche il primo gol con i partenopei è arrivato dopo un periodo piuttosto lungo (contro l’Udinese, una decina di giorni fa). In Inter-Napoli, ovviamente, giocherà col coltello tra i denti.

ORGOGLIO – L’Inter ha ceduto Politano al Napoli in un affare da 23,5 milioni potenziali. La formula è un prestito oneroso biennale (da 2 milioni di euro) con obbligo di riscatto a 19 milioni. Il pagamento di questo corrispettivo andrà effettuato nel 2021 assieme ad altri 2,5 milioni di bonus, legati al rendimento e ai risultati del club. Dopo la querelle con Leonardo Spinazzola e la Roma, la soluzione partenopea è stata accolta con grande entusiasmo da tutte le parti in causa. Politano ha già affrontato il suo passato nel ritorno della semifinale di Coppa Italia, ma Inter-Napoli di questa sera avrà comunque un sapore molto particolare per lui.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.