Match

Inter-Napoli, informazioni per i tifosi che assisteranno al match a San Siro

Il club nerazzurro ha pubblicato un comunicato per comunicare le informazioni utili ai tifosi che assisteranno a Inter-Napoli a San Siro.

CÒMUNICATO – A seguire il comunicato da parte dell’Inter sul proprio sito ufficiale in vista della partita di Inter-Napoli, in programma oggi a San Siro. “Inter-Napoli è in programma domenica 21 novembre alle ore 18 a San Siro. Per l’importante match di campionato l’invito per tutti i tifosi in possesso dei biglietti per il match è quello di recarsi al “Meazza” con largo anticipo, per agevolare le operazioni di afflusso. I cancelli apriranno alle ore 15:30 e l’accesso allo stadio è consentito solo ai possessori del Green Pass.

Di seguito tutte le informazioni sulla gara di domenica“.

CANCELLI – Apertura cancelli dalle ore 15.30 ed ingresso solo a San Siro con il green pass. “Con il fischio d’inizio alle 18:00, i cancelli del Meazza apriranno alle 15:30. Si chiede cortesemente a tutti i tifosi collaborazione, per agevolare le operazioni di afflusso, di presentarsi agli ingressi con largo anticipo rispetto al calcio di inizio, già a ridosso dell’orario di apertura dei cancelli.

Sarà infatti necessario sottoporsi ai controlli di sicurezza, la cui procedura richiede tempi lunghi in quanto prevede la misurazione della temperatura e il controllo di biglietto, Green Pass e documento di identità

Si consiglia di esibire il Green Pass preferibilmente in formato digitale per velocizzarne la lettura e di preparare i documenti durante l’attesa in fila, in modo da agevolare il controllo da parte degli steward“.

PREFETTURA DI MILANO – Inoltre la nota riporta il comunicato ufficiale della Prefettura di Milano con il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti in Regione Campania. “Il Comitato di Analisi per la Sicurezza delle Manifestazioni Sportive, nella seduta del 18 novembre 2021, ha ravvisato il concreto pericolo di azioni violente da parte delle frange estreme delle tifoserie ultras in occasione della partita di calcio INTERNAZIONALE F.C. vs S.S.C. NAPOLI, in programma domenica 21 novembre 2021 presso lo Stadio G. Meazza, suggerendo al Prefetto, quale misura preventiva, di adottare la prescrizione del divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Campania.

Ravvisata, pertanto, la necessità e l’urgenza di adottare le necessarie misure finalizzate ad assicurare la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica in occasione della predetta competizione sportiva o, quantomeno, riducendo al minimo le occasioni di rischio connesse all’evento, il Prefetto di Milano, Renato Saccone, in aderenza alle osservazioni del succitato Comitato, con decreto adottato in data odierna, ha disposto il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti nella Regione Campania, anche se in possesso di tessera di fidelizzazione dell’ “S.S.C. Napoli”, fatti salvi i possessori di fidelity card della “Internazionale F.C.”, con annullamento e rimborso di quelli eventualmente già emessi“.

Quindi viene precisato. “Gli eventuali acquirenti di un biglietto, residenti in Campania, ma sprovvisti di una fidelity card Inter, sono invitati a non presentarsi allo stadio in quanto il loro accesso non sarà consentito“.

REGOLAMENTO D’USO E CODICE DI CONDOTTA – Infine si legge nel comunicato della società nerazzurra. “I presenti sono tenuti a rispettare il regolamento d’uso e il codice di condotta, a indossare la mascherina su naso e bocca e a evitare assembramenti. Sarà vietato introdurre i seguenti oggetti nello stadio: stampelle, ombrelli grandi, accendini, laser, fumogeni, bandiere o vessilli non precedentemente autorizzati, caschi, passeggini, trolley e apparecchi fotografici professionali.

Ricordiamo infine che in tutto lo stadio è vietato fumare“.

Fonte: Inter.it

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button