Match

Inter-Napoli, i nerazzurri faranno una partita di contropiede o di controllo? – CdS

Ultimi dubbi di formazione per Simone Inzaghi, soprattutto in attacco, dove il tecnico, come specificato dal Corriere dello Sport, dovrà scegliere tra Dzeko e Correa, quindi una partita da controllo o da contropiede?

DZEKO O CORREA – Controllo o contropiede? È proprio qui che sta il nodo. Il risentimento al flessore per Dzeko lo ha costretto a saltare i due impegni con la Bosnia, e sarà in grado di reggere due impegni ravvicinati? Ecco perché Correa ne giocherà almeno una dall’inizio. Nel caso capitasse già stasera, cambierebbe molto nella gara dei nerazzurri. Con Edin Dzeko al centro dell’attacco, infatti, la squadra ragiona, lui gioca spalle alle porta e partecipa alla manovra. Con Correa, invece, si accentuerebbe la propensione al contropiede, visto che il “Tucu” è abituato giocare con la fronte alla porta. Significa che l’azione dovrà essere ribaltata rapidamente per sorprendere la retroguardia partenopea, che, finora, è risultata la migliore del torneo. In ogni caso, se Dzeko, come sembra, dovesse cominciare dalla panchina, si può già dare per scontato che entrerà in corsa.

Fonte: Corriere dello Sport

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button