Inter-Napoli: Gattuso si aggrappa ai senatori, fuori un difensore – Sky

Articolo di
12 Febbraio 2020, 13:54
Gennaro Gattuso Napoli Gennaro Gattuso Napoli
Condividi questo articolo

Inter-Napoli di questa sera, semifinale di andata di Coppa Italia, vedrà i partenopei scendere in campo al Giuseppe Meazza con alcuni dei senatori che maggiormente hanno deluso quest’anno. Un’assenza invece in difesa. Il punto di Alessandro Alciato per Sky Sport

UNA PRIMA PER GATTUSO – Gennaro Gattuso si affida a Mertens dal primo minuto per la prima volta da quando allena il Napoli, il tecnico si aggrappa ad alcuni dei senatori che hanno maggiormente deluso quest’anno: «Sarà la prima partita di Mertens dal primo minuto con Gattuso. L’Inter ha fame di vittorie, è prima in campionato e vuole vincere la Coppa Italia, per Gattuso è una rincorsa e una Coppa Italia cambierebbe gli equilibri. Mertens deve mettersi in pace con sé stesso ed è ingiusto mettere tante pressioni su Gattuso come non era giusto darle ad Ancelotti. Il Napoli ha tante situazioni aperte, molti giocatori hanno problemi contrattuali che si sono riversati sul campo, la differenza la possono fare questi giocatori. In difesa non giocherà Koulibaly ma giocherà Maskimovic, Gattuso ha fatto una valutazione sulle tre partite da giocare in 8 giorni, Koulibaly ha avuto un infortunio rognoso e si è pensato di non fargli giocare tre partite dal primo minuto».



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.