Inter-Napoli, Gattuso con la formazione obbligata in difesa. 5 cambi?

Articolo di
11 Febbraio 2020, 23:20
Gennaro Gattuso Napoli
Condividi questo articolo

Inter-Napoli si giocherà domani alle ore 20.45. Per la semifinale d’andata di Coppa Italia Gattuso è intenzionato a fare diversi cambi in formazione: non si tratta però certo di un turnover, anche perché in difesa ha gli uomini contati.

MANCANZE DIETRO – Per Inter-Napoli di Coppa Italia le scelte di Gennaro Gattuso sono buone a centrocampo e in attacco ma ridotte in difesa. Kostas Manolas non ha giocato col Lecce ma dovrebbe riprendersi il posto domani al Meazza, con lui uno fra Nikola Maksimovic e Kalidou Koulibaly (più il primo, perché il senegalese è appena rientrato da un infortunio e potrebbe non essere ancora al meglio per giocare ogni tre giorni). Non convocati, invece, Faouzi Ghoulam, Elseid Hysaj e il lungodegente Kévin Malcuit (vedi articolo). A centrocampo il Napoli ritrova Fabian Ruiz, che ha smaltito l’influenza, ed Elif Elmas che era squalificato domenica. Ci saranno entrambi, con Diego Demme a completare il reparto: il tedesco ha impressionato da quando è arrivato a gennaio. In attacco certo del posto Lorenzo Insigne, poi Dries Mertens dovrebbe tornare titolare (prima volta nel 2020) per Arkadiusz Milik e José Maria Callejon è in vantaggio su Matteo Politano, perché l’ex Inter ha avuto la meglio nel ballottaggio due giorni fa. Questa la probabile formazione di Gattuso per Inter-Napoli: Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic, Mario Rui; Demme, Fabian Ruiz, Elmas; Callejon, Mertens, Insigne.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer






ALTRE NOTIZIE