MatchPrimo Piano

Inter-Napoli 2-1 al 45′, Calhanoglu e Perisic guidano la rimonta

Termina il primo tempo di Inter-Napoli, sfida valevole per la tredicesima giornata del campionato di Serie A (segui QUI la nostra live). Ecco quanto successo fin qui a San Siro, con Hakan Calhanoglu e Ivan Perisic che rispondono al momentaneo 0-1 di Zielinski e guidano la rimonta (fin qui) dei nerazzurri.

BOTTA E RISPOSTA – Si sblocca dopo soli 18 minuti il risultato di Inter-Napoli, purtroppo in favore degli ospiti. Dopo aver recuperato palla sulla trequarti, Lorenzo Insigne trova Piotr Zielinski con un tocco di esterno e il polacco scarica un siluro da fuori area sul quale Samir Handanovic non riesce ad arrivare. I nerazzurri provano a reagire e la grande occasione per il pareggio arriva al 24′, quando Nicolò Barella conclude un’azione su assist di Matteo Darmian Kalidou Koulibaly para letteralmente con il braccio. Inizialmente Valeri lascia giocare, ma dopo un check al VAR concede il calcio di rigore. Sul dischetto si presenta Hakan Calhanoglu che spiazza David Ospina e riporta il punteggio in parità.

Inter-Napoli, Calhanoglu e Perisic protagonisti nel finale

VANTAGGIO – Partita molto intensa e dai ritmi alti questo Inter-Napoli, che dopo il 30′ vede due grandi occasioni da una parte e dall’altra. La prima sui piedi di Victor Osimhen, che colpisce a botta sicura da dentro l’area ma è bravo Milan Skriniar a murare la sua conclusione. La seconda invece sui piedi di Lautaro Martinez, che al 35′ lascia partire un’improvvisa conclusione in girata da fuori area e la sfera scorre di un niente a lato del palo sinistro della porta di Ospina. Spingono gli uomini di Simone Inzaghi, con Nicolò Barella che al 43′ recupera palla e costringe David Ospina a un grande intervento su una conclusione da fuori. Il gol del vantaggio arriva però al 44′, quando Hakan Calhanoglu batte un corner tagliatissimo, Ivan Perisic spizza con Ospina che respinge ma quando ormai la palla ha già superato la linea: 2-1! Termina così il primo tempo di Inter-Napoli.

INTER 2 – 1 NAPOLI

MARCATORI: Zielinski (N) al 19′, rig. Calhanoglu (I) al 25′, Perisic (I) al 44′

INTER (3-5-2): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 13 A. Ranocchia, 95 A. Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 10 Lautaro Martinez, 19 J. Correa.

A disposizione: 21 Cordaz, 97 A. Radu; 2 Dumfries, 5 Gagliardini, 8 Vecino, 9 Dzeko, 11 Kolarov, 12 Sensi, 22 Vidal, 32 F. Dimarco, 33 D’Ambrosio, 48 Satriano.

Allenatore: Simone Inzaghi

NAPOLI (4-2-3-1): 25 Ospina; 22 Di Lorenzo, 13 Rrahamani, 26 Koulibaly, 6 Mario Rui; 99 Anguissa, 8 Fabian Ruiz; 11 Lozano, 20 Zielinski, 24 L. Insigne (C); 9 Osimhen.

A disposizione: 1 Meret, 12 Marfella; 2 Malcuit, 5 Juan Jesus, 7 Elmas, 14 Mertens, 31 Ghoulam, 37 Petagna, 68 Lobotka.

Allenatore: Luciano Spalletti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button