Match

Inter-Milan, Pioli recupera Ibrahimovic e non solo. Cambia formazione?

Inter-Milan assume un valore ancora superiore dopo la sconfitta della Juventus di stasera. Pioli, e non poteva essere altrimenti, ha recuperato Ibrahimovic: lo svedese però non è l’unico ritrovato per il derby nella formazione rossonera.

NUOVO CAMBIOZlatan Ibrahimovic tornerà a giocare Inter-Milan a sette anni e nove mesi dall’ultima volta. Lo svedese ha recuperato dal problema fisico che gli aveva impedito di scendere in campo col Verona, sarà titolare e probabilmente pure unica punta. Questo perché Stefano Pioli, al suo primo derby da ex, dovrebbe cambiare di nuovo modulo: 4-4-1-1. Il Milan mette un attaccante sulla fascia, Ante Rebic, e un centrocampista più avanzato, Hakan Çalhanoglu, soprattutto considerato che l’Inter sembra pronta a fare densità in mezzo. Ibrahimovic non è però l’unico recupero: c’è anche Simon Kjaer in difesa, sarà preferito a Mateo Musacchio. A centrocampo l’assente di oggi è Rade Krunic, ci saranno Franck Kessié e Ismael Bennacer (al rientro dalla squalifica) nei due in mezzo. Rafael Leao, invece, è presumibile sia l’arma a partita in corso dopo che durante la settimana si era pensato potesse partire titolare. Questa la probabile formazione di Pioli per Inter-Milan: G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessié, Bennacer, Rebic; Çalhanoglu; Ibrahimovic.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.