Inter-Milan, per Pioli una sola maglia da assegnare in formazione: la scelta

Articolo di
16 Ottobre 2020, 23:32
Stefano Pioli Milan Stefano Pioli Milan
Condividi questo articolo

Inter-Milan si giocherà domani alle ore 15, con più dubbi di formazione per Conte che per Pioli. Il tecnico rossonero, peraltro un ex, ha più o meno tutta la rosa a disposizione (vedi convocati) e deve scegliere soltanto un ruolo.

SQUADRA QUASI AL COMPLETO – In Inter-Milan gli unici indisponibili per Stefano Pioli saranno Léo Duarte, Matteo Gabbia e Ante Rebic, oltre al lungodegente Mateo Musacchio. Di questi solo il croato sarebbe stato titolare nel derby, quindi problemi di formazione non ce ne sono. L’unico posto da assegnare è proprio quello dell’esterno di sinistra nel 4-2-3-1: se lo giocano Samu Castillejo e Brahim Diaz. Quest’ultimo è favorito, mentre con l’altro spagnolo sarebbe Alexis Saelemaekers a spostarsi di fascia. Recuperato, e nessuno poteva avere dubbi, Zlatan Ibrahimovic che ha superato il Coronavirus. Nel Milan che sfiderà l’Inter ci sarà anche Alessio Romagnoli: prima convocazione e debutto stagionale per il capitano rossonero, che non gioca dal 21 luglio per una lesione distrattiva al polpaccio destro. Si è parlato in settimana anche di Sandro Tonali, derby di mercato in estate, ma alla fine dovrebbero essere confermati Ismael Bennacer e Franck Kessié. Questa la probabile formazione di Pioli per Inter-Milan: G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandes; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Çalhanoglu, Brahim Diaz; Ibrahimovic.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE