Inter-Milan, la probabile di Conte (ad oggi): dubbio a centrocampo

Articolo di
15 Ottobre 2020, 09:31
Christian Eriksen Inter Photo 192013189 © Marco CanonieroDreamstime.com
Condividi questo articolo

Antonio Conte ha cominciato a riaccogliere i suoi nazionali nella giornata di ieri. Il gruppo nerazzurro si ricompatta a pochissimi giorni da Inter-Milan. Al momento, però, le scelte del tecnico sembrano piuttosto obbligate

PREOCCUPAZIONI – Non sono stati giorni facili per Antonio Conte. La pausa nazionali ha tenuto col fiato sospeso tutto l’ambiente Inter. Il tecnico nerazzurro avrà certamente tremato alla vista di QUESTO intervento su Alexis Sanchez. La squadra è alle prese con i primi casi di coronavirus che hanno dimezzato le alternative a disposizione del tecnico. Alcuni tesserati si sono sottoposti al tampone già nella giornata di ieri, ma il grosso della truppa è atteso oggi. L’esito, ovviamente, arriverà soltanto domani e a quel punto Conte saprà su chi poter contare davvero per Inter-Milan di sabato (ne parlavamo QUI).

DUBBI – Al momento, dunque, non è semplice ipotizzare l’undici titolare nerazzurro per Inter-Milan. Data per certa la presenza di Handanovic (ma non di Ionut Radu, con Filip Stankovic a rimpolpare la panchina); in difesa dovrebbero esserci forzatamente Stefan de Vrij, Danilo D’Ambrosio e Aleksandar Kolarov. Quest’ultimo entrerebbe in ballottaggio con Alessandro Bastoni, qualora il tampone del classe ’99 dovesse dare esito negativo. Sulla fascia destra ci sarà Hakimi, mentre su quella opposta vanno monitorate le condizioni di Ivan Perisic (uscito malconcio dall’ultima sfida con la sua nazionale). In caso di forfait, potrebbe esordire Darmian in quella zona di campo. Nel cuore della mediana sono in tre per due maglie: Arturo Vidal, Nicolò Barella e Marcelo Brozovic (rientrato anticipatamente ad Appiano per squalifica). Conte potrebbe decidere di lanciarli tutti e tre (Sensi è squalificato), ma occhio alla carta Eriksen, apparso in grande spolvero con la sua Nazionale. Il danese, come Alexis Sanchez, potrebbe comunque risultare utile a partita in corso. La coppia Lautaro MartinezLukaku, infine, non dovrebbe essere toccata.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE