Inter-Milan, Darmian pronto a sfidare il suo passato. Chance da titolare?

Articolo di
12 Ottobre 2020, 16:48
Matteo Darmian Inter-Parma Matteo Darmian; Parma Calcio 1913; cartellino giallo during Inter vs Parma, Italian Soccer Serie A Men Championship in Milano, Italy, October 26 2019 – LPS/Fabrizio Carabelli – Dreamstime
Condividi questo articolo

Darmian punta il Milan. Il difensore, ultimo acquisto dell’Inter, potrebbe avere una chance da titolare. Conte, viste le defezioni nella rosa nerazzurra, soprattutto in difesa, potrebbe decidere di concedere una chance all’ex difensore del Parma

SFIDA AL PASSATO – Matteo Darmian è stato l’ultimo acquisto del mercato dell’Inter. Il suo esordio con la nuova maglia potrebbe avvenire proprio contro il Milan, squadra che lo ha formato calcisticamente e che lo ha fatto esordire fra i professionisti. Il difensore ex-Parma, in questi giorni, si sta allenando ad Appiano Gentile con i pochi giocatori rimasti. E la sua candidatura da titolare è tutt’altro da escludere. Vediamo perché.

DUTTILITA’ – Darmian è un calciatore estremamente duttile ed è in grado di ricoprire più ruoli in mezzo al campo. In un periodo in cui all’Inter la rosa è ristretta a causa del Covid-19, è un aspetto da non sottovalutare. Il numero 36 nerazzurro potrebbe sostituire sia Young nel ruolo di esterno alto, con compiti più difensivi, o agire da difensore sul centro destra, accanto a De Vrij e Kolarov. Se dovesse agire sulla sinista, il modulo dell’Inter avrebbe uno spirito prettamente più prudente, con Darmian e Kolarov a limitare le sortite sulla destra di Saelemaekers e di Calabria. L’alternativa è l’impiego di Perisic sulla corsia mancina, ma il croato, nelle prime uscite con la maglia nerazzurra, non ha fornito prestazioni convincenti.



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE