Match

Inter-Milan, conta e ballottaggio in mezzo. Rebus fasce, in attacco… – SM

Le ultime di formazione in casa Inter in vista del derby di domenica contro il Milan: ballottaggio a centrocampo tra Eriksen e Vecino, Sanchez in coppia con Lukaku. Ancora da valutare la situazione di Samir Handanovic. Ecco le ultime da “Sportmediaset”

CONTA – Poche centinaia di biglietti ancora disponibili, il sold out a San Siro è una cosa certa. Non sarà una novità per l’Inter in questa stagione. Antonio Conte nell’allenamento di oggi pomeriggio farà la conta degli arruolabili. Situazione Handanovic a parte, l’Inter ha comunque registrato il rientro di Sensi, che sarà convocato per la stracittadina. Qualche dubbio in più per Borja Valero, che sta svolgendo un lavoro personalizzato. Ma c’è fiducia: entrambi andranno in panchina, l’unico certo del forfait è Gagliardini.

NIENTE RISCHI – Considerate le assenze e le presenze certe dal primo minuto di Marcelo Brozovic e Nicolò Barella, Antonio Conte deve sciogliere i dubbio sul ballottaggio Eriksen-Vecino: il danese a oggi è il favorito per una maglia da titolare. Vista l’assenza di Lautaro Martinez, al fianco di Romelu Lukaku agirà Alexis Sanchez. Fatta la difesa (Godin-de Vrij-Skriniar), sono da definire i titolari sulle fasce: grazie ai nuovi acquisti di gennaio, Conte ha diverse opzioni. Capitolo Handanovic: lo sloveno vuole esserci, è pronto un tutore in carbonio. Ma nessuno vuole rischiare: in caso di altro trauma si rischia l’operazione, le ultime sedute daranno maggiori indicazioni.

Fonte: Sportmediaset.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.