MatchPrimo Piano

Inter-Milan con meno turnover rispetto a Firenze: i 4 (forse 5) cambi di Conte

Inter-Milan di Coppa Italia è una sfida secca. L’obiettivo è accedere alle semifinali ma Conte rinuncerà comunque a qualche titolare, che necessita di riposo (almeno dall’inizio). Si prospetta una formazione con una riserva per reparto

UNDICI RIMANEGGIATO – Rispetto all’Inter vista in campo a Firenze dal primo minuto (vedi analisi tattica di Fiorentina-Inter), domani sera Antonio Conte ridurrà il turnover. In campo non sono previste sei-sette riserve bensì altrettanti titolari. Saranno tre-quattro i giocatori che rifiateranno. Uno per reparto. Alla vigilia, in attesa di ulteriori aggiornamenti, i candidati sono Stefan de Vrij, Ashley Young, Arturo Vidal e Lautaro Martinez. Pronti a giocare dall’inizio Andrea Ranocchia, Roberto Gagliardini, Matteo Darmian e Alexis Sanchez. Lo switch al centro della difesa è in dubbio ma potrebbero servire centimetri in più per contrastare la fisicità delle punte rossonere. Possibile chance anche per Ivan Perisic dal 1′, soprattutto se dovesse restare inizialmente a riposo Achraf Hakimi, pessimo a Udine (vedi analisi tattica di Udinese-Inter). L’idea di Conte è quella di avere cinque titolarissimi freschi, pronti a subentrare nella parte finale della ripresa per gestire il risultato. Sperando, contro il Milan, di scongiurare il pericolo supplementari e/o rigori.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh