Inter, Lukaku in dubbio per il Real Madrid: Sanchez in aiuto? La situazione

Articolo di
1 Novembre 2020, 16:12
Condividi questo articolo

L’Inter, archiviato il pari in campionato con il Parma, guarda ora alla sfida di Champions League con il Real Madrid in programma martedì alle 21.00. Conte ha ritrovato Skriniar, finalmente negativo al Coronavirus (vedi articolo) e spera di poter avere a disposizione altre due pedine fondamentali

FONDAMENTALE – L’Inter mette da parte la brutta prestazione contro il Parma e si butta a capofitto nella sfida di Champions League con il Real Madrid. Le chance qualificazione nerazzurre sono al momento deboli con soli due punti in classifica, per questo la sfida contro gli spagnoli diventa un crocevia fondamentale. Per gli appuntamenti importanti, il tecnico Antonio Conte punta tutto su Romelu Lukaku. Il belga non ha preso parte alla sfida con il Parma, ma le sue condizioni saranno valutate di giorno in giorno.

PEDINEMilan Skriniar si è finalmente negativizzato e torna dunque a disposizione di Conte: ora bisogna accelerare le pratiche burocratiche per ottenere l’idoneità sportiva in tempo per martedì. Una pedina in più in difesa non può che far comodo ai nerazzurri. Un altro che potrebbe fare il suo rientro, forse anche più di Lukaku, è Alexis Sanchez. Mentre Andrea Pinamonti non dà garanzie in attacco e Ivan Perisic è adattato, il cileno con la sua imprevedibilità potrebbe risultare molto utile, sia dal 1′ che come arma a partita in corso. Per finire, il perenne dubbio legato a Stefano Sensi: i tempi potrebbero essere purtroppo più lunghi del previsto (vedi articolo).



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.