MatchPrimo Piano

Inter-Ludogorets, Esposito torna in gruppo. Conte ne attende tre: le ultime

Inter-Ludogorets si giocherà regolarmente giovedì a San Siro ma a porte chiuse a causa dell’emergenza coronavirus (vedi articolo). Conte e la squadra, che oggi sono tornati in campo per preparare la sfida (vedi articolo), pensano anche a come gestire al meglio le sfide con Juventus e Napoli. Intanto si rivede Esposito in gruppo. Di seguito quanto rivelato da Paventi su “Sky Sport 24”

LAVORO E GESTIONE Inter-Ludogorets si giocherà regolarmente giovedì in un San Siro vuoto per l’emergenza coronavirus. Andrea Paventi fa il punta in casa nerazzurra: «Sono giornate di allenamento importanti per la squadra, che ha avuto una giornata in più per preparare il ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League con il Ludogorets. Poi ci sono due sfide altrettanto importanti, prima di tutto la Juventus in campionato e poi il ritorno in Coppa Italia contro il Napoli al San Paolo. Tutte partite importanti, Antonio Conte sta gestendo la squadra pensando appuntamento per appuntamento».

DUBBI – Ci sono ancora molti dubbi sulla presenza di Christian Eriksen dal 1′: «Qualora giocasse dal 1′ giovedì, sarebbe difficile poi vederlo a Torino. Nel caso in cui non giocasse invece aumentano le chance di vederlo in campo con la Juventus. Stessa cosa per gli attaccanti, è vero che Lautaro Martinez è squalificato ma anche Romelu Lukaku va gestito per evitare di fargli giocare tutte e tre le partite. C’è voglia di gestire al meglio la squadra».

INFORTUNATI – Intanto Conte ritrova Sebastiano Esposito, ma non gli altri tre infortunati: «Chi ha ripreso a lavorare con il gruppo è Esposito. Ancora ai margini invece Roberto Gagliardini, Stefano Sensi e Samir Handanovic che punta Torino. Ci sarà ancora Daniele Padelli in porta con il Ludogorets. La formazione vedrà dei nomi nuovi, ci sarà Borja Valero a guidare l’Inter in regia. Poi ci saranno Victor Moses e Cristiano Biraghi sugli esterni ma Conte farà tutte le sue valutazioni dopo l’allenamento di domani pomeriggio».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.