Inter-Juventus in 180′, altro che squalificati: il problema arriva dai diffidati!

Articolo di
2 Febbraio 2021, 15:24
Diffidati squalificati Serie A Arbitro ammonizione
Condividi questo articolo

Inter-Juventus è la doppia sfida che aprirà le porte della finale di Coppa Italia solo a una delle due squadre. Entrambe devono fare i conti con i cartellini gialli in vista della partita di ritorno. Stasera gli assenti saranno solo nerazzurri

SQUALIFICATI – Sulle assenze di Achraf Hakimi e Romelu Lukaku si è detto e scritto qualsiasi cosa. Mancheranno stasera a Milano ma – salvo sorprese negative – ci saranno senza problemi a Torino. Dove si giocherà l’ultimo atto prima della finale di Coppa Italia. Avesse potuto scegliere, Antonio Conte non avrebbe chiesto il contrario. Meglio avere Hakimi e Lukaku al ritorno anziché all’andata. Certo, stasera l’obiettivo sarà fare il massimo per rendere la prossima partita ancora “giocabile” per raggiungere l’obiettivo qualificazione. E occhio ai supplementari e rigori.

DIFFIDATI – Ciò che non è stato ancora analizzato a dovere è il problema che arriva dai diffidati (vedi articolo). Sono ben dieci, di cui sei dell’Inter. A rischio tre titolarissimi (Milan Skriniar, Marcelo Brozovic e Arturo Vidal) oltre a un titolare obbligato (Alexis Sanchez). Ed è pesante anche il giallo che pende sulla testa di Christian Eriksen, soprattutto se venisse schierato nuovamente davanti alla difesa. Anche per questo l’Inter potrebbe avere il freno a mano un po’ tirato stasera. Chissà se la Juventus terrà in considerazione questo problema.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.