Inter-Getafe, gli spagnoli aspettano l’UEFA ma hanno una speranza

Articolo di
10 Marzo 2020, 00:35
UEFA Europa League logo 2018-2021
Condividi questo articolo

Inter-Getafe risulta fra gli eventi sportivi “con deroga” nel DPCM di stasera (vedi articolo). Al momento la partita valida per l’andata degli ottavi di finale di Europa League si può giocare, giovedì alle ore 21, ma il condizionale è d’obbligo. In Spagna il sito del quotidiano AS riporta quale sarebbe la speranza del club madrileno.

SI GIOCA O NO? – In vista di Inter-Getafe il club spagnolo ha già chiesto indicazioni all’UEFA, sia per eventuali misure di sicurezza sia per capire se si potrà giocare. La “chiusura” dell’Italia, da questa sera per intero zona protetta, obbliga i madrileni a muoversi per tempo, visto che dovrebbero viaggiare giovedì. È già cambiato il protocollo della vigilia, con l’allenamento di rifinitura e le conferenze (di José Bordalas e Damian Suarez) da svolgersi in patria, ma non è tutto. Rispetto a poche ore fa (vedi articolo) il sito del quotidiano AS mette in dubbio la regolare disputa dell’incontro, anche se una decisione non è stata presa. Il Getafe attende una risposta dall’UEFA, per capire cosa fare e se confermare la trasferta per affrontare l’Inter. Buona parte della squadra, però, vedrebbe con sollievo una sospensione di Inter-Getafe, e non c’è bisogno di spiegare perché.

Fonte: AS.com – J. A. de la Rosa


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE