Inter-Genoa, Thiago Motta si salva e riparte. Due infortunati da valutare

Articolo di
16 Dicembre 2019, 16:09
Condividi questo articolo

Inter-Genoa sarà l’ultima partita del 2019 dei nerazzurri. Si giocherà sabato alle ore 18 al Meazza, e sarà una sfida particolare da ex per Thiago Motta: il tecnico italo-brasiliano ha rischiato l’esonero, dopo la sconfitta nel derby di sabato contro la Sampdoria, ma non ci sono stati nuovi ribaltoni. Fra cinque giorni potrebbe ritrovare due giocatori, mentre l’altro ex Pandev è sempre squalificato.

INTER-GENOA, -5 – “Ventiquattro ore di riposo per eliminare il veleno di un derby perso nella coda e per buttare l’occhio sulle partite delle dirette concorrenti nella lotta salvezza. Le notizie fredde e calde si sono alternate. Nulla è perduto con la competizione che deve ancora passare dalla boa del girone di andata. Serve una virata però e un’altra velocità di crociera. Da oggi il Genoa si rimette in azione con il raduno del team al Signorini con l’obiettivo di preparare l’anticipo di sabato in casa dell’Inter. Contro la capolista bis Thiago Motta, ex dell’incontro, potrà forse contare su maggiori opzioni all’interno della rosa, falcidiata dalle assenze in quest’ultimo periodo. Non è girata bene nemmeno sotto questo aspetto”.

INTER-GENOA, CHI RECUPERA? – “Il primo ad alzare la mano, battere un colpo e rispondere presente. Sceso in campo nel derby Primavera, Kevin Agudelo torna a pieno regime dopo l’esclusione nell’ultimo turno per squalifica. Goran Pandev deve invece scontare la giornata che resta. Questi primi giorni della settimana al Centro Signorini si prestano per sondare le chance di altri recuperi, funzionali a rimpolpare una rosa depauperata da troppi forfait. Occhi puntati in particolare su Stefano Sturaro, ai margini nella stracittadina per un problema muscolare. Nel gruppo di mister Thiago Motta stanno migliorando le condizioni di Cristian Zapata, una pedina mancata nel cuore della difesa. Con il 2020 verranno innestate energie fresche, provenienti dall’infermeria e dai movimenti di mercato”.

Fonte: GenoaCFC.it




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.