Inter-Genoa, Thiago Motta: “Bei ricordi in nerazzurro. Conte e Pinamonti…”

Articolo di
20 Dicembre 2019, 14:18
Thiago Motta Genoa Thiago Motta Genoa
Condividi questo articolo

Thiago Motta ha parlato nella conferenza stampa di Inter-Genoa: per il tecnico rossoblù non è una partita come le altre, visto il vincente passato in nerazzurro. Di seguito le sue parole

BEI RICORDIThiago Motta ha parlato nella conferenza stampa alla vigilia di Inter-Genoa: «Nerazzurri in emergenza? Tutte le squadre hanno assenze, anche noi abbiamo giocato partite senza alcuni giocatori. La squadra sta bene, mi aspetto una reazione dopo la sconfitta. Ho un bel ricordo dell’Inter, insieme abbiamo scritto un pezzo di storia, ma ora conta il Genoa. Conte è un grandissimo tecnico e continua a dimostrarlo. Le sue squadre sono toste da affrontare».

I RISULTATI ARRIVERANNO – Thiago Motta ha parlato del momento dei suoi e di Pinamonti prima di Inter-Genoa: «Spero che domani sia un grande match. Spero che la prestazione di domani sia sulla falsa riga di quelle fatte a Torino e a Napoli. In tutte le partite che abbiamo giocato siamo stati vicini a vincere. Sono convinto che i risultati arriveranno. Andremo a fare il nostro gioco provando a vincere giocando come sappiamo. Schone è un giocatore di grande livello, quelli come lui possono giocare ovunque, in ogni ruolo. Il bilancio del 2019 lo farò soltanto dopo la partita di domani. Il futuro di Pinamonti? Non è il momento di parlare di mercato. Prenderemo le migliori decisioni insieme alla società. Affrontare una propria ex squadra è sempre uno stimolo. Per me ma anche per Pinamonti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.