Match

Inter-Genoa, Ballardini fa la formazione col mercato. Dubbio a sinistra

Inter-Genoa si giocherà domani alle ore 18. Per l’esordio in Serie A Ballardini è costretto a fare i conti con il mercato, ancora aperto, per definire la formazione viste le scelte di oggi sui convocati.

IN TANTI FUORI – Per Inter-Genoa le prime indicazioni di formazione sono arrivate questo pomeriggio con i convocati di Davide Ballardini (vedi articolo). Sono assenti l’ex Mattia Destro, Paolo Ghiglione, il terzo portiere Jandrei e Ivan Radovanovic, tutti perché vicini alla cessione. Sorprende soprattutto quella del primo, cresciuto nell’Inter senza mai esordire in prima squadra, che era stato il miglior marcatore del Genoa nella scorsa Serie A con undici gol. In più manca pure il laterale Lennart Czyborra, per il quale è in arrivo il trasferimento all’Arminia Bielefeld. Questo apre un buco a sinistra, con tre opzioni: Domenico Criscito più alto (con Andrea Masiello dietro) o il capitano terzo di difesa e il classe 2000 Andrea Cambiaso sulla fascia.

LE ALTRE SCELTE – Qualche altra incertezza nella formazione rossoblù per Inter-Genoa. Ballardini deve scegliere se giocare con uno o due attaccanti: il grande ex Goran Pandev dovrebbe esserci, dopo aver cambiato all’ultimo idea sul ritiro scegliendo di continuare un altro anno. Col macedone, in caso di 3-5-2 Andrea Favilli o il giovanissimo Yayah Kallon (nessuna parentela con l’ex nerazzurro Mohamed) autore del gol decisivo in Coppa Italia col Perugia. In difesa esordio in Serie A di Zinho Vanheusden, prestito Inter, con Davide Biraschi certo del posto. A destra c’è Stefano Sabelli, in mezzo l’altro nuovo acquisto Hernani, Milan Badelj e Nicolò Rovella. Fra i pali debutta Salvatore Sirigu, che non aveva giocato la settimana scorsa in Coppa Italia. Squalificati Mattia Bani, pure infortunato, e Valon Behrami. Questa la probabile formazione di Ballardini per Inter-Genoa: Sirigu; Biraschi, Vanheusden, Criscito; Sabelli, Hernani, Badelj, Rovella, Cambiaso; Pandev, Kallon.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button