MatchPrimo Piano

Inter-Genoa 2-0 al 45′: Skriniar è il primo! Calhanoglu show

Termina il primo tempo di Inter-Genoa, sfida valevole per la prima giornata della Serie A 2021-2022 (segui QUI la nostra live). Ecco quanto successo fin qui allo Stadio San Siro, con i nerazzurri in vantaggio per 2-0 grazie alle reti di Milan Skriniar e Hakan Calhanoglu.

QUARTO D’ORA DI FUOCO Inter-Genoa vede subito i campioni d’Italia partire col piglio giusto, con Stefan de Vrij a un passo dallo sbloccare il risultato al terzo minuto con una bella girata al limite dell’area piccola che sfila di poco sopra la porta difesa da Salvatore Sirigu. Non bisogna aspettare molto per la rete però. Al 6′ calcio d’angolo battuto perfettamente da Hakan CalhanogluMilan Skriniar stacca più in alto di tutti e insacca il pallone dell’1-0 che sblocca Inter-Genoa. Dominio nerazzurro nei primi minuti, con un’altra spettacolare azione al 12′ che vede Marcelo Brozovic calciare su appoggio di petto di Calhanoglu, ma è bravissimo Sirigu a deviare in angolo. Al 14′ arriva anche il gol del 2-0! Altra azione spettacolare dei nerazzurri, Edin Dzeko appoggia ad Hakan Calhanoglu che dalla distanza colpisce di destro e buca Sirigu centrando il raddoppio.

DOMINIO NERAZZURRO – Il primo tempo di Inter-Genoa prosegue sempre con un netto dominio nerazzurro, tanto che al 25′ anche Edin Dzeko va vicinissimo al gol: cross di Matteo Darmian dalla destra, il cigno di Sarajevo stoppa di petto e prova la girata, ma è decisivo l’intervento all’ultimo secondo di Domenico Criscito che devia così il pallone sulla traversa. Al 40′ rischia di ripetersi quanto già visto in occasione del primo gol: angolo battuto benissimo da Hakan Calhanoglu che trova di nuovo la testa di Skriniar, questa volta però lo slovacco non riesce a trovare la porta con la sua incornata. Dopo tre minuti di recupero – durante il quale il direttore di gara annulla il terzo gol a Ivan Perisic -, termina il primo tempo di Inter-Genoa. Squadre negli spogliatoi, dopo una frazione giocata alla perfezione dai campioni d’Italia.

INTER 2-0 GENOA

MARCATORI: Skriniar (I) al 6′, Calhanoglu (I) al 14′

INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic (C); 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 A. Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 12 Sensi; 9 Dzeko.

A disposizione: 21 Cordaz, 97 A. Radu; 2 Dumfries, 8 Vecino, 11 Kolarov, 13 A. Ranocchia, 18 Agoumé, 22 Vidal, 32 F. Dimarco, 33 D’Ambrosio, 48 Satriano, 99 Pinamonti.

Allenatore: Simone Inzaghi

GENOA (3-4-1-2): 57 Sirigu; 3 Vanheusden, 14 Biraschi, 4 Criscito (C); 27 Sturaro, 65 Rovella, 47 Badelj, 50 Cambiaso; 33 Hernani; 19 Pandev, 91 Kallon.

A disposizione: 22 Marchetti; 2 Sabelli, 5 Masiello, 9 Favilli, 10 Melegoni, 20 Ekuban, 24 Bianchi, 44 Buksa, 66 Serpe, 80 Agudelo, 89 Eyango, 90 Portanova.

Allenatore: Davide Ballardini

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button