Inter-Fiorentina per guadagnare almeno due partite in più. Con Eriksen?

Articolo di
29 Gennaio 2020, 07:01
Condividi questo articolo

Inter-Fiorentina è l’ultimo quarto di finale di Coppa Italia: alle 20.45 al Meazza si completa il quadro delle semifinali. C’è attesa per il possibile esordio di Eriksen, col danese che in caso di impiego sarà subito chiamato a una mano per passare il turno.

TABÙ DA SFATARE – L’Inter non raggiunge le semifinali di Coppa Italia dal 2016, poi si è fermata tre volte consecutive ai quarti di finale. Fra i tanti salti di qualità che la squadra di Antonio Conte può e deve fare c’è anche questo, ossia dare la giusta attenzione a un trofeo spesso snobbato ma che sarebbe utilissimo provare a vincere. Inter-Fiorentina di stasera ha quindi un valore aggiunto, perché dà l’opportunità di chiudere in ripresa un mese di gennaio altalenante. I cinque pareggi nelle ultime sette giornate di Serie A stasera non conteranno nulla: dentro o fuori, con il possibile esordio di Christian Eriksen ad aiutare per raggiungere l’intento. E passando il turno ci sarebbero almeno due partite in più, contro il Napoli.

GIOCA SUBITO? – Il danese è stato il grande colpo di questo mercato dell’Inter. Ora sta a Conte avere il “problema” di inserirlo in campo, ma è scontato che non ci saranno difficoltà. Da capire se Eriksen sarà titolare già stasera contro la Fiorentina (difficile), ma è bene non aspettarsi ampio turnover. A centrocampo disponibile anche Matias Vecino, passate le voci di cessione, in attacco sicuro Lautaro Martinez più con Alexis Sanchez che con Romelu Lukaku. Questo perché la squalifica di due giornate in campionato dell’argentino lancia il cileno: giusto testarlo fin da oggi. Giuseppe Iachini senza Gaetano Castrovilli, ma con una formazione non molto diversa da quella titolare (vedi articolo). Su Inter-News.it lungo tutto l’arco della giornata verranno pubblicate le ultime notizie sulla sfida, poi dalle 19.30 inizierà l’avvicinamento vero e proprio a Inter-Fiorentina con le interviste e le formazioni ufficiali prima del live della partita, visibile sulla Rai.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.