Inter-Fiorentina, ecco la probabile formazione di Iachini per stasera – GdS

Articolo di
29 Gennaio 2020, 09:03
Giuseppe Iachini Fiorentina
Condividi questo articolo

“La Gazzetta dello Sport” analizza la rinascita dei Viola grazie al lavoro meticolo di Giuseppe Iachini, subentrato in corsa a Vincenzo Montella. Il nuovo tecnico proverà a fare l’impresa in Inter-Fiorentina, match valido per i quarti di finale di Coppa Italia. 

ENTUSIASMO – Il manifesto del nuovo corso Viola, targato Giuseppe Iachini, potrebbe essere riassunto nella splendida vittoria in casa di un Napoli allora moribondo. Una settimana dopo, i toscani non sono andati oltre lo zero a zero in casa contro il Genoa. Inter-Fiorentina, match valido per i quarti di finale di Coppa Italia, potrebbe essere l’occasione ideale per confermare i progressi del nuovo corso. A partire dalle cinque direttrici lungo cui si è sviluppato il lavoro di Iachini: anzitutto il recupero di Federico Chiesa, la crescita di Dusan Vlahovic, la carica agonistica generale, il rilancio di Erick Pulgar in mezzo al campo e l’assestamento della difesa. Le certezze della nuova Fiorentina partono proprio dal pacchetto arretrato, che tuttavia sarà un po’ sconvolto nel match di stasera. Out Germán Pezzella squalificato. Tra i pali ecco Terracciano e non Bartlomiej Dragowski, eroe contro il Genoa. Il terzetto difensivo sarà completato da Milenkovic (squalificato nel prossimo match di campionato in casa della Juventus), Martin Caceres e Federico Ceccherini. Lirola e Dalbert esterni a tutta fascia, con Badelj, Pulgar e Benassi in mezzo al campo. Non ci sarà Gaetano Castrovilli, ancora alle prese coi postumi di sabato scorso (QUI i dettagli sulle sue condizioni). Davanti il tandem d’attacco Federico ChiesaPatrick Cutrone. Da segnalare, questa sera a San Siro, anche la presenza del presidente Rocco Commisso.

FIORENTINA (3-5-2): 1 Terracciano; 22 Caceres, 17 Ceccherini, 4 Milenkovic; 21 Lirola, 24 Benassi, 78 Pulgar, 5 Badelj, 29 Dalbert; 25 Chiesa, 63 Cutrone.

A disposizione: 69 Dragowski; 33 Brancolini, 23 Venuti, 93 Terzic, 15 Maxi Olivera, 6 Ranieri, 27 Zurkowski, 16 Eysseric, 11 Sottil, 19 Montiel, 18 Ghezzal, 28 Vlahovic. Allenatore: Giuseppe Iachini.

Fonte: La Gazzetta dello Sport – Luca Calamai

 


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE