Inter-Fiorentina, Conte con Vecino. C’è Eriksen! Due non al meglio – CdS

Articolo di
29 Gennaio 2020, 08:58
Conte Inter
Condividi questo articolo

Inter-Fiorentina non sarà una partita semplice per entrambe le squadre, quella di Beppe Iachini in particolare ha già dimostrato in campionato di poter far male a qualsiasi squadra (Inter compresa). Antonio Conte, che in carriera non ha mai vinto la Coppa Italia, secondo il “Corriere dello Sport” manderà in campo la formazione migliore considerando la condizione fisica di alcuni giocatori ancora non al meglio. Per questo motivo è stato “richiamato” Matìas Vecino dopo il colloquio con il tecnico (vedi articolo). Convocato anche Christian Eriksen.

LE ULTIME – Per Inter-Fiorentina il tecnico Antonio Conte farà un leggero turn-over considerando però le assenze e la condizione fisica di alcuni giocatori. Non al meglio Danilo D’Ambrosio e Stefano Sensi, il primo in leggero stato influenzale mentre il secondo ancora non al meglio per una botta ricevuta domenica contro il Cagliari. I due probabilmente non ci saranno questa sera o almeno dal primo minuto. Dentro Matìas Vecino, reinserito nel progetto tecnico, giocherà con Marcelo Brozovic e Nicolò Barella. A centrocampo è stato convocato anche Christian Eriksen, che avrà modo di godersi i 50mila presenti questa sera a San Siro. Si rivede Ashley Young (a sinistra) dal primo minuto, tra i migliori della precedente sfida di campionato contro la squadra di Rolando Maran. Arruolabile a destra Antonio Candreva. In attacco dovrebbe riposare Romelu Lukaku per lasciar spazio ad Alexis Sanchez in coppia con Lautaro Martinez, squalificato per due giornate (vedi articolo).


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE