Match

Inter, è tornata la difesa: con lo Shakhtar clean sheet e prestazione solida

L’Inter contro lo Shakhtar Donetsk è tornata a non subire gol. La difesa di Conte è salita di livello negli ultimi mesi, giocando contro gli ucraini la sua miglior partita.

IL RITORNO DELLO ZERO – Contro il Bayer Leverkusen si era interrotta la striscia di clean sheet dell’Inter. Il tiro di Havertz, pur arrivato con una notevole dose di casualità, si è depositato alle spalle di Handanovic per la prima volta dal 19 luglio. Con lo Shakhtar Donetsk la squadra ha voluto ristabilire ordine e gerarchie. Resta comunque la statistica: un gol subito nelle ultime 7. Affrontando almeno tre squadre piene di talento offensivo.

GARA SUPER – Contro gli uomini di Luis Castro in verità si è vista la miglior partita difensiva dell’Inter in questa Europa League. Lo Shakhtar aveva segnato 14 gol nella competizione, 7 nelle ultime due sfide con Wolfsburg e Basilea. I nerazzurri hanno totalmente sterilizzato il gioco avversario. I tiri medi a gara prima della semifinale erano 14. Gli uomini di Conte ne hanno subiti solo 6, di cui uno in porta. Questo malgrado il 63% di possesso palla.

CAMBIAMENTO NETTO – Più che lo zero alla voce gol subiti colpisce la sicurezza che l’Inter ha acquisito nella sua fase difensiva. Per tutto l’anno i nerazzurri hanno mostrato problemi a gestire gli avversari, sia in transizione che a difesa schierata, spostando decisamente il punto forte della squadra nell’attacco. In questo finale di stagione è cambiato qualcosa, le viti si sono strette e forse non a caso Godin si è imposto. Lo Shakhtar è stato costretto a uno sterile possesso al massimo sulla trequarti. Marlos e Taison non hanno mai avuto spazio per accentrarsi sul piede forte, né specchio per tentare il tiro, né occasioni in uno contro uno. Soffocati. E non sono nemmeno riusciti ad abbassarsi per cercare scambi corti con Alan Patrick, il regista offensivo della squadra cancellato totalmente dal campo. Un capolavoro di Conte come impostazione e dei suoi giocatori come interpretazione.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh