Match

Inter-Dinamo Kiev, Inzaghi per sciogliere i dubbi tra Perisic e Dimarco

Questa sera l’Inter sfida la Dinamo Kiev allo stadio del Monza nell’ultimo test amichevole (vedi articolo) prima del Genoa il 21 agosto. Il primo appuntamento ufficiale si avvicina e Simone Inzaghi questa sera potrebbe svelare chi sarà il titolare a sinistra. Il dubbio è tra Ivan Perisic e Federico Dimarco. 

PERCHÉ PERISIC – Il croato è stato il titolare della passata stagione con un grande finale di campionato. Antonio Conte è riuscito a fargli cambiare ruolo facendolo passare da esterno d’attacco a esterno a tutta fascia di un centrocampo a cinque. Perisic si è adattato e lo ha fatto benissimo. Inzaghi contro il Parma ha scelto lui nell’ultima amichevole e il croato ha risposto benissimo. Galoppate, dribbling e anche tiri in porta costanti. Il Genoa, come palesato ieri contro il Perugia in Coppa Italia, lascia praterie sulle corsie e dunque Inzaghi potrebbe decidere di puntare su un uomo offensivo che punta l’uomo costantemente. L’alternativa però scalpita e si chiama Dimarco.

PERCHÉ DIMARCO – Come detto c’è un’altra figura che scalpita a sinistra, Dimarco. L’esterno sinistro, tornato dal prestito al Verona, ha conquistato Inzaghi in questo ritiro pre-campionato con prestazioni convincenti e tanta dedizione. La sua duttilità di poter fare due ruoli (esterno sinistro-terzo di sinistra in difesa) è una carta a suo vantaggio ma anche il suo mancino super educato con cross taglienti e precisi (vedi assist per Vecino contro il Parma) sono ottimi jolly. Dunque Inzaghi ha questo dubbio da sciogliere e oggi contro la Dinamo Kiev scopriremo su chi punterà contro il Genoa.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button