MatchPrimo Piano

Inter-Dinamo Kiev 2-0 al 45′: Dzeko, buona la prima! Barella non perdona

Termina il primo tempo di Inter-Dinamo Kiev, sfida amichevole di preparazione alla stagione 2021-2022. Ecco quanto successo fin qui allo Stadio Brianteo di Monza. Nerazzurri in vantaggio con le reti di Nicolò Barella ed Edin Dzeko (al debutto).

PARTENZA A GAS – Partenza a ritmi alti per i nerazzurri e la prima occasione arriva al quinto minuto, quando Nicolò Barella si avventa su un tiro ribattuto di Hakan Calhanoglu, ma la sua conclusione viene deviata in angolo con una parata prodigiosa di Bushchan. Sugli sviluppi del calcio d’angolo errore della difesa degli ucraini, Stefan de Vrij stacca tutto solo da distanza ravvicinata, ma il suo colpo di testa è impreciso e finisce fuori dallo specchio. La rete non tarda tuttavia ad arrivare: al 13′ azione spettacolare iniziata da un tacco di Barella, tocco di Milan Skriniar, tacco di Edin Dzeko, altro tacco di Stefano Sensi e palla che torna a Barella il quale infila Bushchan con un gran sinistro per l’1-0.

BUONA LA PRIMA – Assedio dei nerazzurri, che al 19′ vanno a un passo dal 2-0 con Edin Dzeko che a due passi dalla porta manda alto un corner battuto da Calhanoglu. Il gol del bosniaco non tarda però ad arrivare: ripartenza letale dei nerazzurri al 34′, con Nicolò Barella che lancia Edin Dzeko in campo aperto; il portiere avversario esce per provare ad anticiparlo, ma per il bosniaco è un gioco da ragazzi saltarlo e depositare in rete il pallone che vale il raddoppio. Nel finale di primo tempo si abbassano i ritmi e, dopo due minuti di recupero, l’arbitro manda le squadre negli spogliatoi. Fin qui, Inter-Dinamo Kiev 2-0.

INTER 2 – 0 DINAMO KIEV

MARCATORI: Barella (I) al 13′, Dzeko (I) al 34′

INTER (3-5-1-1): 1 Handanovic; 37 Skriniar, 6 de Vrij, 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic, 20 Calhanoglu, 14 Perisic; 12 Sensi; 9 Dzeko.

A disposizione: 21 Cordaz, 97 Radu, 8 Vecino, 11 Kolarov, 13 Ranocchia, 16 Salcedo, 18 Agoumé, 22 Vidal, 32 Dimarco, 33 D’Ambrosio, 99 Pinamonti.

Allenatore: Simone Inzaghi.

DINAMO KIEV (4-2-3-1): 1 Bushchan; 94 Kedziora, 25 Zabarny, 34 Syrota, 20 Karavaev; 5 Sydorchuk, 10 Shaparenko; 11 Rodrigues, 17 Lednev, 15 Tsygankov; 9 Ramirez.

A disposizione: 35 Neshcheret, 71 Boyko, 7 Verbic, 8 Shepelev, 13 Shabanov, 14 de Pena, 18 Andrievskiy, 19 Garmash, 23 Sidcley, 24 Tymchyk, 28 Kulach, 29 Buyalskiy, 73 Shkurin, 99 Antukh.

Allenatore: Mircea Lucescu (non presente)

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button