Match

Inter-Crotone, Messias il nemico numero uno: rapidità e imprevedibilità

Inter-Crotone, tra le insidie della squadra allenata da Stroppa attenzione a Junior Walter Messias, attaccante brasiliano ventinovenne esploso in particolare in questa stagione, già a quota cinque gol.

PERICOLO NUMERO UNO – Verso Inter-Crotone, la squadra allenata da Stroppa attualmente penultima in classifica, nasconde sicuramente delle insidie e una di queste porta il nome di Junior Walter Messias. Attaccante brasiliano classe 1991 cresciuto a São Cândido, ormai da due stagioni si sta mettendo in mostra con la maglia del Crotone in Serie B prima, e ora addirittura in Serie A. Già a quota cinque gol, è il vero trascinatore della squadra, più del centravanti Simy. Nato come esterno di destra, riesce ad abbinare tecnica e agilità anche nello stretto e nelle zone centrali del campo, per questo motivo partita dopo partita il suo ruolo si è sempre più avvicinato verso la porta avversaria, risultando determinante nell’ultimo passaggio o soprattutto nell’uno contro uno. Fattore da non sottovalutare considerando che, i tre difensori titolari dell’Inter sono abili sì nell’uno contro uno, ma non in velocità

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.