Match

Inter, con lo Shakhtar Donetsk tocca a Lukaku e Lautaro Martinez

L’Inter in emergenza deve puntare sulle sue certezze. Contro lo Shakhtar Donetsk serve che Lukaku e Lautaro Martinez facciano la differenza.

CERTEZZE CERCASI – L’Inter per l’ennesimo anno arriva all’ultima sfida dei gironi di Champions League con l’acqua alla gola. Pure per due motivi: l’obbligo di fare risultato e l’emergenza a centrocampo. Le scelte di Conte sono limitate dalle contingenze, e quindi bisogna aggrapparsi alle certezze. In primis la coppia Lukaku Lautaro Martinez.

COPPIA AFFIATATA – Conte nel suo primo anno ha forgiato una coppia d’attacco dai numeri record. L’intesa tra il belga e l’argentino è sgorgata naturale e i due hanno saputo completarsi e compensarsi a seconda dei momenti. Si sono viste grandi serate di coppia e grandi serate individuali, colpi estemporanei e giocate mandate a memoria in ore di allenamenti. La certezza è che Lukaku e Lautaro Martinez sono, appunto, una coppia. Giocano insieme e anche l’uno per l’altro. Oltre che, sempre, per la squadra. Con lo Shakhtar Donetsk l’Inter ha bisogno di loro.

ESEMPI PER TUTTI – Con la squadra in emergenza i due attaccanti devono dare l’esempio. Indicare la via. Mostrare quella sfrontatezza che solo i giocatori offensivi sanno mettere in campo, per scrollare di dosso la tensione a tutti. E soprattutto segnare. Una prestazione di alto livello di Lukaku e Lautaro Martinez aiuterebbe tutta l’Inter.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh