Match

Inter-Cagliari: senza Barella, a centrocampo solo due opzioni (e mezza)

Domenica si giocherà Inter-Cagliari (ore 12.30), sfida valida per la trentesima giornata di Serie A. I nerazzurri dovranno rinunciare a Nicolò Barella, che dovrà scontare un turno di squalifica. Valutiamo le opzioni a disposizione di Conte.

IMPRESCINDIBILE – Nella stagione 2020/21 Nicolò Barella rappresenta una meravigliosa costante per l’Inter. Non solo per la continua crescita, che lo sta portando a imporsi come uno dei migliori centrocampisti d’Europa. Ma anche perché il numero 23 c’è sempre. Con 3.169 minuti totali, è il giocatore di movimento più utilizzato da Antonio Conte. In questa stagione ha già 39 presenze, di cui appena quattro partendo dalla panchina. Sempre titolare, sempre in campo, nonostante il rischio diffida che perdura da Inter-Juventus del 17 gennaio. E che si concretizza ieri, costringendolo a saltare il ritorno contro il Cagliari (contro cui, all’andata, segna uno dei gol più belli della sua carriera).

SCELTA DIFFICILE – In vista della sfida di domenica (alle 12.30), Conte dovrà quindi scegliere come sostituirlo, per la prima volta in stagione. La squalifica terrà fuori Barella, ma farà tornare a disposizione Marcelo Brozovic. Il croato tornerà ovviamente in cabina di regia, spostando nuovamente Christian Eriksen a lato. E queste sono le uniche due certezze del tecnico per la prossima gara. Chi sostituirà invece il numero 23? La logica porta a pensare a Roberto Gagliardini, prima riserva ufficiale del centrocampo nerazzurro (titolare anche ieri). Ma alle sue spalle scalpita Stefano Sensi, tornato in campo proprio ieri dopo le buone prestazioni con l’Italia. Sembra più improbabile (sebbene da non escludere) un impiego dal 1′ di Arturo Vidal, che si sta tuttavia allenando di nuovo in gruppo.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.