Inter-Cagliari, Maran non snobba la Coppa Italia ma varia la formazione

Articolo di
14 Gennaio 2020, 07:47
Rolando Maran Cagliari Rolando Maran Cagliari
Condividi questo articolo

Inter-Cagliari, in programma stasera alle ore 20.45, è già la terza partita in Coppa Italia per la squadra di Maran. I sardi hanno superato Chievo e Sampdoria nei turni precedenti, vincendo in entrambi i casi per 2-1. In formazione prevista qualche novità, ma senza che sia un turnover estremo.

CAMBI CON GIUDIZIO – Per il primo Inter-Cagliari del mese di gennaio Rolando Maran fa soltanto qualche cambio, non tutta la formazione. I giocatori a disposizione sono gli stessi della partita col Milan, quarta sconfitta consecutiva, l’unica differenza nei convocati è l’assenza del Primavera Riccardo Ladinetti (vedi articolo). Considerato il successivo impegno a Brescia, domenica alle 15, il Cagliari dovrebbe cambiare qualcosa, ma non tantissimo. In porta il tecnico ha annunciato che Alessio Cragno, dopo la visita di controllo di ieri, non è ancora pronto per giocare: Robin Olsen è favorito su Rafael de Andrade. In difesa dovrebbe essere concesso spazio a Sebastian Walukiewicz, che deve fare esperienza, sulla sinistra Charalampos Lykogiannis potrebbe far rifiatare Luca Pellegrini. Il centrocampo è il reparto nuovo di zecca: almeno due fra Lucas Castro, Artur Ionita e Christian Oliva saranno titolari, gli ultimi due quasi certamente per Nahitan Nandez e Luca Cigarini. Non riposa Radja Nainggolan, non solo perché ex Inter, in attacco Alberto Cerri prenderà il posto di Giovanni Simeone o Joao Pedro. Questa la probabile formazione di Maran per Inter-Cagliari: Olsen; Faragò, Pisacane, Walukiewicz, Lykogiannis; Ionita, Oliva, Castro; Nainggolan, Joao Pedro; Cerri.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.