MatchPrimo Piano

Inter-Cagliari, Barella squalificato: fiducia Sensi o ancora Gagliardini?

Inter-Cagliari, archiviata la vittoria di ieri contro il Sassuolo, Antonio Conte è già proiettato alla prossima sfida di campionato in programma domenica alle 12:30. A centrocampo non ci sarà Nicolò Barella perché squalificato: fiducia a Stefano Sensi o ci sarà ancora Roberto Gagliardini? 

A CENTROCAMPO Inter-Cagliari, Antonio Conte è già proiettato alla prossima sfida di campionato, in programma domenica alle 12:30 e valevole per la trentesima giornata di Serie A. Il tecnico, come contro il Sassuolo, dovrà fare a meno di una pedina fondamentale a centrocampo, causa squalifica. Contro i nero-verdi era stato Marcelo Brozovic, pronto a tornare in cabina di regia proprio dalla prossima partita, ma al suo fianco non ci sarà Nicolò Barella. L’ex Cagliari era diffidato e dunque salterà la sfida contro la sua ex squadra. Sostituirlo non sarà semplice, per lui parlano i numeri: Barella è stato il giocatore più impiegato in questa stagione (29 presenze, cioè 2467 minuti giocati), secondo solo a Samir Handanovic. Conte rispetto l’inizio di stagione avrà a disposizione Stefano Sensi e Matìas Vecino, oltre a Roberto Gagliardini, che conosce bene quel ruolo. Il tecnico dovrà valutare se affidarsi all’ex Atalanta, che conosce il ruolo ma ha caratteristiche diverse rispetto i primi due, o puntare appunto su uno tra Sensi e Vecino, con caratteristiche molto più simili a Barella. Nel caso in cui l’uruguaiano non dovesse essere ancora in condizione, la scelta potrebbe ricadere in automatico su Sensi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.